17

Giugno, Ore 18.00

GROUND MUSIC CONFERENCE "Agroalimentare e ristorazione: verso un circolo virtuoso"

@Mo.Ca - Centro per le nuove culture, Palazzo Martinengo Colleoni, via moretto, 78 - Brescia

Tra le conseguenze della pandemia chiara la battuta d'arresto, definitiva per alcune realtà, che ha subito la ristorazione bresciana, voce importante nel tessuto economico e sociale della nostra provincia. Servono nuovi stimoli, come il ribadire concetti già chiari prima ma ora indispensabili per costruire una solida ripartenza. Ai primi posti una particolare attenzione al rapporto tra la ristorazione e il locale comparto agroalimentare,  in particolare verso le realtà piccole e medie, forse le più adatte a interpretare bisogno e desiderio di prodotti sostenibili, identitari, stagionali, per esprimere al meglio le grandi potenzialità di un binomio assolutamente indispensabile alla ripresa.

 

Carlos Mac Adden, giornalista pubblicista, si è da praticamente da sempre occupato di enogastronomia e agroalimentare. Dieci anni di collaborazione con l’edizione locale del Corriere della Sera espressa nella rubrica Sapori Bresciani, alcune comparse in riviste del territorio tra cui AB Atlante Bresciano della Grafo, per cui da poco ha scritto di «piccole» cantine franciacortine. Riveste ora il ruolo di addetto stampa e comunicazione per ARTHoB.

 

 

Fausto Cavalli, agronomo, titolare della Bevilatte Srl, società che promuove ed organizza l’attività di vendita diretta di numerosi agricoltori, tramite i Mercati del Contadino terre bresciane.
Da 10 anni organizza il Concorso nazionale Agri Yogurt e scrive sul blog www.blogagricolo.it